5 lezioni apprese dalle relazioni passate

5 lezioni apprese dalle relazioni passate
Con ogni relazione, impariamo qualcosa di noi stessi, sia buoni che cattivi. Ecco alcune delle migliori lezioni apprese dalle relazioni passate.

Siamo tutti consapevoli che le relazioni possono essere complicate e che non esiste una relazione "perfetta". Anche con questa conoscenza precedente, tendiamo ancora a sottometterci ad entrare di nuovo in questo territorio. Sappiamo che probabilmente saremo probabilmente feriti ancora una volta, ma siamo comunque disposti a farlo.

Questo perché sappiamo di più di noi stessi e di ciò che vogliamo dalle relazioni con ogni relazione fallita. Diciamo la verità. Ogni relazione che non si è conclusa nel matrimonio è stata un fallimento, come dice la definizione. Non c'è niente di sbagliato in questo. Ma ci insegnano alcune cose piuttosto importanti.

Ecco alcune delle mie lezioni apprese dalle relazioni passate.


1. Non sono perfetto e va bene

fotofoto

È strano, lo so. A volte faccio cose che non sono state giuste. Giusto per me o giusto per una relazione. Una delle cose più importanti che le mie relazioni mi hanno insegnato è che va bene non essere perfetto.

Chiunque abbia una relazione aspettandosi che nulla possa andare storto ad un certo punto è fuori di testa. La perfezione non esiste - è così semplice. Intreccia due persone che non sono perfette e qualcosa è destinata a succedere. Ci saranno combattimenti, e sì, a volte saranno colpa tua. Devi imparare ad accettare che hai torto (fidati di me, so che è DURO) e scusarti per quello che hai fatto.

Ho dovuto fare i conti con il fatto che non sarò perfetto. Non sarò mai "perfetto" per qualcuno perché non è possibile. Tutti noi abbiamo le nostre stranezze su di noi che ad alcune persone potrebbe non piacere. Queste stranezze possono anche essere le cose che la nostra persona ama di più di noi.


Non devi essere perfetto perché una persona possa amarti. Devi solo trovare una persona che apprezzerà tutto di te - il bene e il male.

2. Se non sei pronto, non avere una relazione

Può essere estremamente difficile dire se sei pronto per una relazione. La maggior parte delle volte le persone pensano di essere pronte per una relazione solo perché vogliono avere una relazione. Essere pronti per una relazione e desiderarne davvero una non sempre sono correlati.

Di solito, quando sei pronto per una relazione, succede quando non ne stai nemmeno cercando una. Anche allora, a volte quella persona potrebbe non essere venuta in giro benissimo per te. Essere in una relazione richiede molto più che essere abbastanza maturi per gestirla, significa anche che sei in una buona posizione nella tua vita e puoi aggiungere una relazione ad essa.


Non è giusto nei confronti dell'altra persona che tu abbia una relazione con loro se non sarai in grado di offrire loro la giusta quantità di tempo ed energia. Non vorresti che qualcuno ti facesse questo, quindi devi capire che non puoi farlo ad un'altra persona. Non c'è bisogno di guidare una persona se hai qualche idea in mente che non funzionerà.

3. A volte le cose non funzionano

fotofoto

Come ho detto prima, solo perché hai tempo, non significa che sei pronto per una relazione. Anche se sei pronto per uno e le cose si rivelano non essere come pensavi che stessero andando, va bene.

Non devi passare il resto della vita con la persona con cui ti trovi in ​​questo momento. Non sei obbligato con nessuno a stare con quella persona se non ti rende più felice. Non c'è niente di sbagliato nel porre fine a qualcosa che semplicemente non funziona più per te.

Non tutte le date che segui devono portare a una relazione. A volte pensi di andare d'accordo con qualcuno così bene, solo per passare del tempo con quella persona e capire che non hai nulla in comune ed è solo imbarazzante.

Non dice niente di negativo su di te se finisci le cose con qualcuno. Devi concentrarti su ciò che ti rende felice. Non è la fine del mondo perché qualcosa è finito, che forse doveva davvero finire.

4. Non tutti ti faranno del male

Molti di noi sono stati feriti. Penso che molte persone abbiano quella persona a cui pensiamo di tanto in tanto, e ne provano qualcosa. Qualunque cosa abbia fatto quella persona, hai ancora paura che qualcun altro faccia la stessa cosa.

Mi ci è voluto molto tempo per imparare che il mio ragazzo non stava cercando di farmi del male. Non essendo stato nelle relazioni più sane in passato, è strano per me stare con qualcuno che farebbe qualsiasi cosa per me. Ad essere sincero con te, penso che lo sto ancora imparando.

Il modo in cui combattivi con il tuo ex ragazzo non dovrebbe essere il modo in cui provi a parlare con la persona con cui sei ora e viceversa. Non tutti sono là fuori a farti del male. La cosa che devi imparare a fare non è costantemente andare dietro a persone che sono come i tuoi ex in cattive maniere. Ti farai impazzire avendo gli stessi combattimenti con persone diverse. Non ne vale la pena.

5. Tutti abbiamo ancora imparato a fare

fotofoto

Una cosa che ancora faccio fatica a ricordare è che il mio ragazzo non è un lettore di mente.Non è possibile che sappia sempre quando sono arrabbiato e cosa mi sconvolge. Devi esprimere al tuo partner cosa sta succedendo. Non sto affatto dicendo che dovrebbe essere una conversazione ostile. Ci sono modi per esprimere il disagio rispettosamente, ed è ancora qualcosa che molte coppie devono imparare.

Per la maggior parte delle persone, quando entrano in una relazione sana dopo anni di terribili relazioni, non sanno come gestirla. Con ogni nuova persona con cui inizi ad uscire, entrambi stai cercando di capire come integrarsi a vicenda nelle loro vite. È una delle cose più difficili da fare a volte perché stai fondamentalmente condividendo la tua vita con qualcuno adesso, e questo può essere spaventoso.

Quando accetti che nessuno è perfetto e che stiamo ancora imparando qualcosa su noi stessi e sulle persone che vogliamo intorno a noi, inizi a essere più felice. Capire cosa ti è piaciuto e non ti è piaciuto di certe relazioni è molto importante. Non dovresti stare con qualcuno se non sei felice, e non dovresti pensare di dover finire qualcosa perché sta andando "troppo bene" e pensare che qualcosa andrà storto presto. Non è salutare.

Le relazioni, buone o cattive, ti insegneranno molte cose su di te e su ciò che vuoi dalla vita. Può essere spaventoso, ma può anche essere fantastico quando si presenta bene. Continua ad imparare.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti prego e condividilo! Se hai qualche idea, lasciali nella sezione commenti qui sotto.

10 cose che ho imparato dalle mie EX RELAZIONI! - DSI S2 #2 | Erikioba (Luglio 2020)


Tag: consigli di relazione

Articoli Correlati