3 motivi per cui potresti non raggiungere il tuo pieno potenziale (e come superarli)

3 motivi per cui potresti non raggiungere il tuo pieno potenziale (e come superarli)
Ti senti come se fossi destinato a fare qualcosa di più grande e migliore della tua vita di quello che stai facendo in questo momento?

La cosa difficile del potenziale è che non è nulla di concreto; è semplicemente una visione di ciò che potrebbe essere. Sta avendo la conoscenza e la capacità di fare e realizzare grandi cose. Ma, anche se hai un potenziale (cosa che fai, ti assicuro), devi sapere come canalizzarlo per ottenere i risultati che desideri.

tu può vivi al massimo delle tue potenzialità. Tuttavia, la prima cosa che devi capire è perché non lo sei. Ecco le tre ragioni più probabili per cui il tuo potenziale ti ha eluso fino a questo punto della tua vita. Loro sono:

Motivo n. 1: sottovaluti il ​​tuo vero potenziale

donna depressa 3


La tua voce interiore potrebbe dirti che non sei abbastanza bravo o abbastanza intelligente da raggiungere la vetta. Potresti ritrovarti a creare una scusa dopo l'altra per spiegare perché non sarai mai più niente di quello che sei in questo momento.

Potresti persino giustificare il tuo modo di pensare e credere che essere pessimisti riguardo alle tue abilità sia "realistico". Tuttavia, se così fosse, non avresti questo ardente desiderio di essere ad un livello superiore.

Motivo n. 2: sai qual è il tuo potenziale ma non hai idea di come raggiungerlo

Forse sei consapevole del tuo potenziale e sai che puoi fare cose favolose, ma non l'hai ancora raggiunto perché non sai come fare. Forse quello che immagini come potenziale sembra più grande della vita.


È come guardare una piscina piena d'acqua che ti aspetti di svuotare, ma tutto ciò che hai è un cucchiaino. A dir poco, può essere travolgente.

Motivo n. 3: stai spendendo la tua energia nelle aree sbagliate

ragazza felice vicino alla sterlina sotto la luce del tramonto

Non puoi raggiungere il tuo potenziale quando non hai abbastanza energia per farlo. E non puoi avere abbastanza energia per farlo se lo stai spendendo in tutte le aree sbagliate della tua vita.


Ad esempio, se sai che il tuo obiettivo finale consiste nell'aiutare altre persone ma non hai l'energia per farlo una volta che hai finito con gli obblighi di casa e di lavoro, allora sicuramente non vedrai il tuo potenziale realizzarsi .

Se riesci a vederti bloccato in una o tutte queste tre ragioni, allora non tutto è perduto. Non sei destinato a vivere una vita che sembra scadente e non ti soddisfa; devi solo fare un po 'di lavoro e presto inizierai il tuo viaggio verso nuovi livelli più alti. Ecco otto cose che puoi iniziare a fare oggi che ti aiuteranno a trasformare il tuo potenziale in realtà:

  • Scopri la tua passione Cosa ti eccita e ti motiva? Qual è l'unica cosa che può prendere il tuo corpo esanime e letargico e trasformarlo in una sfera di energia al solo pensiero di esso? Questa è l'area in cui risiede il tuo vero potenziale, quindi è importante rendersi conto di cosa si tratta.
  • Inizia a essere la tua cheerleader contro il tuo peggior critico. Se vuoi avere successo in qualsiasi cosa nella vita, devi trovare un modo per mantenerti positivo e motivato invece di battere la tua polpa per tutto ciò che hai fatto di sbagliato. Certo, non farai sempre le scelte giuste, ma finché farai il meglio che puoi, è tutto ciò che puoi chiedere.
  • Conosci i tuoi punti di forza. Una delle chiavi fondamentali per raggiungere il tuo potenziale è capire quali sono le tue abilità. È in grado di prendere le tue aree forti e renderle solide. Fai un elenco di tutte le tue qualità che ti aiuteranno nel tuo viaggio verso l'alto. Non essere modesto. Devi sapere quali strumenti sono presenti nella tua casella degli strumenti in modo da sapere con cosa stai lavorando.
  • Comprendi dove non sono i tuoi punti di forza. Proprio come è indispensabile per te capire dove sei forte, è altrettanto importante sapere dove è necessario migliorare. Non abbatterti per non eccellere in alcune aree perché puoi sempre migliorarle. Ma devi essere onesto su dove potresti usare un piccolo aiuto.
  • Elaborare un piano generale. Nessun piano è seguito il 100% delle volte perché le cose cambiano spesso lungo il percorso di implementazione. Quindi, mentre vuoi avere un'idea generale di come andare dal punto A al punto B, non vuoi metterlo sulla pietra. La flessibilità è il tuo più grande amico quando si tratta di creare un piano che ti porterà a destinazione.
  • Decidi cosa sei disposto a fare per raggiungere la cima. Se raggiungere il tuo potenziale richiede lunghi giorni e molto tempo lontano da casa, sei disposto a impegnarti in questo? Sei in un punto della tua vita in cui è una possibilità? In caso contrario, va bene. È meglio che te ne renda conto ora prima di provare ad andare avanti. Forse stai meglio aspettando un momento diverso o trovando un modo alternativo per trasformare il tuo potenziale in realtà. Tuttavia, se sei disposto a fare ciò che serve, allora è il momento di iniziare!
  • Decidi cosa non sei disposto a fare per raggiungere la cima. Decidi dove tracciare la linea in modo da non essere così coinvolto nel raggiungimento di grandi cose da finire sopra la testa prima di realizzarlo.È facile far scatenare le tue emozioni e le tue passioni, quindi avrai bisogno di una sorta di punto di controllo per evitare che le cose sfuggano al controllo troppo rapidamente. Forse accetti di assegnare solo un determinato numero di ore alla settimana o dollari al mese al tuo scopo.
  • Di '"no" quando è necessario. Se dici sempre di sì a tutto, corri il rischio di non avere l'energia per fare ciò che senti di dover fare. Non è maleducato dire di no; si chiama avere autostima dicendo di sì a te stesso e cosa sei destinato a fare.

È tempo di scoprire e conquistare il tuo potenziale interiore. C'è un mondo là fuori che aspetta solo la grandezza che possiedi. Non è ora di lasciarlo avere?

Ansia da prestazione: come combatterla? | Filippo Ongaro (Marzo 2021)


Tag: consigli di vita reale consigli di auto aiuto

Articoli Correlati