Il caffè fa male alle donne in gravidanza?

Il caffè fa male alle donne in gravidanza?
La gravidanza è un periodo durante il quale la maggior parte delle donne presta particolare attenzione alla propria alimentazione e stile di vita. La responsabilità di una piccola creatura che cresce all'interno del nostro corpo rende la transizione verso uno stile di vita sano, molto più semplice. Sappiamo tutti che è severamente vietato fumare, droghe e cibo spazzatura, ma molte donne si chiedono se il caffè fa male anche alle donne in gravidanza? Ecco una risposta

Si consiglia generalmente di non assumere grandi quantità di caffè durante la gravidanza per alcuni motivi.

In primo luogo, alcuni studi hanno dimostrato che l'assunzione di grandi quantità di caffeina insieme al fumo e una cattiva alimentazione possono aumentare la possibilità di aborto spontaneo.

In secondo luogo, il caffè è uno stimolante e come tale può causare insonnia, ansia, sudorazione e malattia aggiuntiva durante la gravidanza.


In che modo il caffè influenza i nostri corpi?

Donna incinta che mangia i biscotti a letto

Circa quindici minuti dopo aver bevuto una tazza di caffè, la caffeina entra nel flusso sanguigno e aumenta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Poiché provoca anche la costrizione dei vasi sanguigni, il caffè può ridurre il flusso di sangue alla placenta. Ha lo stesso effetto sul tuo bambino come ha su di te.

Troppo caffè può essere dannoso per le donne in gravidanza per un motivo in più: influenza l'assorbimento del ferro. Molte donne in gravidanza soffrono spesso della cosiddetta "anemia in gravidanza", quindi se sei una di loro, limita l'assunzione di caffè a una sola tazza o la rinuncia completamente.


Tuttavia, tutto ciò si riferisce a coloro che bevono grandi quantità di caffè, dalle 4 alle 6 tazze al giorno.

L'assunzione moderata di caffè (da 1 a 2 tazze al giorno o inferiore a 200 mg al giorno) non ti farà alcun male e puoi tranquillamente consumarlo. Uno degli effetti collaterali dell'assunzione di caffè è che può causare disidratazione, quindi è consigliabile bere un bicchiere d'acqua con il caffè.

Se sei dipendente dal caffè e non riesci a immaginare di iniziare una giornata senza il tuo drink preferito, allora dovresti assolutamente smettere di berlo. Per coloro che erano soliti bere più di 6 tazze di caffè al giorno, presenteranno alcuni sintomi di astinenza come mal di testa, irritabilità e letargia. Ci si può aspettare, ma non dureranno più di due settimane (il tempo necessario ai nostri corpi per rimuovere le tossine).


Dovresti anche pensare alla caffeina presente in cibi e bevande come:

  1. Tè (nero e verde): sono molto ricchi di caffeina
  2. Bevande energetiche - severamente vietato durante la gravidanza
  3. Cioccolato
  4. Cacao
  5. Gelato al caffè
  6. Bevande analcoliche
  7. Farmaci - come rimedi contro raffreddore, mal di testa ecc.

Quando si prendono alcuni di questi prodotti, leggere sempre attentamente le etichette. Segui il link per vedere quanta caffeina contiene questi alimenti e bevande. Alimenti e bevande con caffeina.

Se ti stai ancora chiedendo se il caffè è dannoso per le donne incinte, puoi sempre scegliere decaf o un sostituto del caffè - cicoria (che trovi principalmente nei negozi di alimenti naturali).

Alimentazione in gravidanza: i cibi da evitare e quelli indispensabili (Marzo 2021)


Tag: consigli per la gravidanza

Articoli Correlati