Come superare le tue lotte - dritto nella felicità

Come superare le tue lotte - dritto nella felicità
È inevitabile che ad un certo punto della tua vita, avrai delle difficoltà con qualcosa: la tua carriera, la tua famiglia o solo i tuoi pensieri personali di inadeguatezza autodidatta. Mentre questo è assolutamente normale di volta in volta, cosa succede quando le tue lotte iniziano a consumarti? In che modo passi da loro e torni a una vita in cui vivi davvero e sopravvivi?

Non c'è dubbio che alcune cose richiedono solo tempo. Se hai perso una persona cara o hai appena concluso una relazione a lungo termine, ad esempio, è probabile che tu possa provare sentimenti di tristezza e dolore. La tua vita è appena cambiata enormemente e sei lasciato su un percorso che non avevi chiesto e, molto probabilmente, non ti aspettavi.

Tuttavia, ciò non significa che il percorso che stai percorrendo ora debba essere buio, pieno di buche e invaso da creature portatrici di malattie. Può essere una pista che ha alberi con gemme che offrono segni di nuova vita, come quelli che vedi in primavera. Può essere una corsia che ti porta verso una destinazione più grande e più bella di quanto tu possa mai immaginare. Come si fa a uscire dal percorso che si sta percorrendo ora e su uno di quelli che offrono promessa e speranza? Prova questi:

Sappi che dove sei è solo temporaneo

Bella giovane donna castana su un banco in autunno


Anche se potresti sentirti totalmente consumato da qualunque sia la tua lotta e non riesci a vedere un fine in vista, ciò non significa che non esista. Potrebbe essere proprio dietro l'angolo o potresti dover camminare un po 'più a lungo per trovarlo, ma è lì da qualche parte.

Ripensa al tuo primo vero e proprio "fidanzato". Ricordi di aver pensato che fosse un ragazzo fantastico, carino, divertente e totalmente insostituibile senza il quale non potevi vivere? Bene, cioè fino a quando non ha rotto con te per uscire con un altro e ti ha spezzato il cuore in un milione di piccoli frammenti.

Faceva così male che pensavi che il mondo sarebbe finito, giusto? Sapevi solo che l'aria sarebbe stata risucchiata dai tuoi polmoni e che cesseresti di esistere perché il tuo cuore era crollato sotto tutta la pressione. E l'hai fatto?


No. Alla fine (si spera), lo hai superato e te ne sei reso conto era la vita dopo di lui. Quella che sembrava una grande tragedia era in realtà molto vivibile alla fine e probabilmente si è rivelata essere in meglio.

Dove sei adesso è anche molto vivibile, anche se al momento non mi sembra affatto. Qualcosa volontà cambiare, sia che si tratti della situazione reale o i tuoi pensieri e sentimenti al riguardo. Si trasformerà in qualcosa di diverso da quello che è adesso, quindi non sentirti bloccato qui per sempre perché non lo sarai.

Comprendi che se dai da mangiare alla tua lotta, crescerà

Questo è il punto in cui molti di noi si sbagliano quando abbiamo difficoltà con qualcosa. Ci soffermiamo su di esso e lo guardiamo diventare sempre più grande fino a quando non ci consuma assolutamente, senza renderci conto che siamo noi a farlo in quel modo. Abbiamo alimentato la nostra energia e le nostre paure, permettendole di diventare qualcosa di più grande della vita.


È come quando sei sdraiato sul divano perché non ti senti bene. Ti fa male la testa, ti fa male il corpo e sei semplicemente vecchio miserabile. Più pensi a quanto ti senti schifoso e peggiora la tua condizione.

Quindi, inaspettatamente, il telefono squilla e stai chattando con un buon amico. Prima di saperlo, ti siedi, ridi e parli e stai iniziando a sentirti un po 'meglio. È stata una guarigione miracolosa? Non probabile

È che hai smesso di concentrarti sul negativo del tuo mondo (come ti sentivi) e invece ti sei concentrato su qualcosa di più divertente (chattare con un amico). Il risultato finale è che hai nutrito il buono, rendendolo più grande e affamato il cattivo, rendendolo più piccolo.

Quindi, se vuoi liberare le catene che la tua lotta ha su di te, devi smettere di nutrirla. Non dare tutto il tuo tempo e attenzione. Invece, orienta la tua attenzione sulle cose buone in modo da nutrirle e permettere loro di superare la tua vita e darti felicità.

Aiuta qualcun altro che sta lottando

Due belle giovani donne con un grande sorriso e acconciatura seduti in un bar

Ti starai chiedendo cosa puoi fare per aiutare gli altri se stai attraversando un momento difficile, ma farlo è uno dei più semplice modi per cambiare il tuo percorso da disperazione e oscurità a speranza e promessa. Quando dai ispirazione e motivazione agli altri, ti viene in mente duplice. Perché?

In parte è probabilmente karma. Fai del bene agli altri e la vita ti farà bene. È l'idea che otterrai ciò che dai.

Tuttavia, ha anche a che fare con il rendersi conto che non sei l'unico che ha dolori e dolori. Ce ne sono altri là fuori in questo grande grande mondo che si sentono anche sopraffatti. E, molte volte, le loro lotte sono peggiori delle nostre.

È come quando sei in disaccordo con il tuo uomo e te ne stai lamentando con un amico. Stai spiegando come sia un tale idiota e non sai perché lo sopporti.Non hai altro che finire la frase e il tuo amico ti parla del loro amico che ha appena perso il marito in un incidente strano. Ahia.

In un certo senso mette in prospettiva la tua stupida piccola battaglia, giusto? Improvvisamente ti rendi conto che mentre hai le tue fratture di tanto in tanto, sei davvero innamorato e vuoi stare insieme. Ora sei grato per il tuo ragazzo perché ti senti fortunato ad averlo ancora nella tua vita.

Decidi di aiutare qualcun altro che sta lottando con alcuni demoni nel loro mondo e di creare quel cambiamento di prospettiva per te stesso. Forse hai un amico o un familiare che potrebbe usare un orecchio in ascolto o un vicino che ha appena perso un animale domestico e vorrebbe che qualcuno li consolasse.

O forse potresti donare un po 'di tempo con un'organizzazione di beneficenza che assiste chi è nel bisogno. Scegli una causa che ti è vicina e cara al tuo cuore e scopri che aiutare gli altri ti aiuterà moltissimo in cambio.

Nella vita, il dolore è inevitabile, ma la lotta è facoltativa. Dipende da te cosa fai quando la vita ti colpisce una palla curva. Puoi sederti nel campo esterno e piangere sul fatto che la palla non è arrivata esattamente al tuo guanto oppure puoi inseguirla, raccoglierla e comunque salvare il gioco.

La scelta è tua. Spero che tu scelga la seconda opzione.

Umiltà, coraggio, determinazione: la ricetta contro il fallimento | Stefano Spaggiari | TEDxModena (Marzo 2021)


Tag: consigli sullo stile di vita di felicità consigli di auto aiuto

Articoli Correlati