Sei miserabile perché la tua relazione fa schifo

Sei miserabile perché la tua relazione fa schifo

Immagina due donne diverse: una è appena entrata in una relazione seria, l'altra è sposata con figli. La donna sposata si sente come tutte le pressioni e le responsabilità sono sulle sue spalle. Allo stesso tempo, suo marito è spesso assente o distratto dal lavoro.

L'altra donna, dopo un inizio da favola nella sua nuova relazione, si ritrova vuota. Con il passare dei giorni si chiede spesso che sia tutto ciò che c'è, e si è bloccata in qualcosa che non ha mai veramente voluto?

Cos'hanno in comune queste due donne? Entrambi sono infelici nella loro relazione.

La Costituzione degli Stati Uniti d'America cita la felicità, insieme alla vita e alla libertà, come uno dei diritti inalienabili concessi all'uomo. Tuttavia, nella nostra vita quotidiana, la felicità può sembrare un concetto distante e ipotetico.


Questo vale anche per le relazioni. Un giorno potresti svegliarti e rendersi conto che non sei felice nella tua relazione. Molte donne con cui ho lavorato di solito ricordano il momento esatto in cui hanno scoperto di non trovare felicità accanto ai loro mariti o fidanzati.

Ma, allo stesso tempo, la maggior parte di loro non ha agito su quella conoscenza per molto tempo, decidendo che la felicità non deve essere una priorità nella loro vita.

Gli autori della Costituzione hanno capito, come la psicologia moderna, che la felicità è un grosso problema e non dovrebbe mai essere ignorata come desiderio infantile. Se non sei soddisfatto, dovresti fare qualcosa al riguardo, qualunque sia la tua situazione esatta. Non minimizzare mai i tuoi sentimenti, specialmente quelli che sono una forza trainante nella tua vita.


Ti darò diversi consigli su cosa fare se non sei soddisfatto di una relazione.

La verità fa male, ma può renderti libero

donna depressa nel suo salotto

Dai una buona occhiata alla tua vita. Scava in profondità e prova ad esaminare tutti i problemi che hai. Sezionare questi problemi e separarli. Alcuni avranno origini nella tua vita professionale, mentre altri coinvolgeranno i tuoi genitori, fratelli o qualsiasi altra famiglia che potresti avere. Prova a fare un elenco se pensi che ti aiuterà in questo compito.


Concentrati su quelli che sono collegati al tuo partner e sulla relazione che hai due: sii abbastanza saggio da distinguere tra quei problemi che sono connessi a lui e quelli che sono il tuo bagaglio personale ed emotivo.

C'è la possibilità che tu stia solo riflettendo i tuoi problemi e stati d'animo sul tuo partner e sulla relazione. Se non riesci a sfogare i tuoi sentimenti sul tuo lavoro o qualsiasi altro problema, questo può creare una falsa percezione che ci sia qualcosa di sbagliato. Ad esempio, se i tuoi genitori spesso chiedono quando hai intenzione di crescere una famiglia, la pressione potrebbe riversarsi sulla tua relazione.

La noia è un sentimento notoriamente problematico. Se ti senti annoiato nella tua relazione, agire su quella sensazione è davvero complicato. Come puoi sapere con certezza che tu stesso non sei il motivo principale della noia e non la relazione? Esplora questa sensazione il più possibile prima di dichiarare al tuo partner che pensi che sia “noioso”.

In altre parole, individua il problema nel modo più preciso possibile. Questi possono includere un divario emotivo crescente, la sensazione che il tuo partner non sia davvero devoto alla relazione, una profonda sfiducia nelle sue azioni (sospettando che potrebbe avere una relazione) o qualcosa di simile.

Il silenzio può essere d'oro, ma non oggi

Quando sai cosa ti dà fastidio, preparati ad avere "il discorso". Scegli l'ora e il luogo, quindi confronta il tuo partner con la tua infelicità. Spiega esattamente come ti senti in quel momento e poi lascialo parlare - forse ha anche notato che la tua relazione ha perso parte della sua energia e zelo.

Dopo aver scoperto come si sente su tutto, fai emergere il problema che ritieni sia la fonte del problema. Sii aperto alla sua interpretazione dell'intera situazione e non entrare in discussione se non è d'accordo. Insieme, dovresti cercare di determinare cosa sta bloccando il tuo percorso reciproco verso la felicità.

Ad esempio, se senti che non ti sta dedicando abbastanza della sua attenzione e del suo tempo libero, e invece persegue il suo hobby o trascorre del tempo con gli amici, digli esattamente questo. Se pensa di non poter cambiare quella parte della sua personalità, devi decidere se sei disposto a costruire la tua relazione attorno ad essa, e in qualche modo colmarla, o è un problema "un patto" per voi due?

Il cambiamento richiede coraggio

coppia infelice all'aperto

Alcune relazioni possono essere riparate, specialmente se lavori sodo. Altro semplicemente non è pensato per essere. Il mio consiglio sarebbe di fare sempre del tuo meglio per risolvere le tue differenze e fare del tuo meglio per superare tutti gli ostacoli nelle tue relazioni.

Questo processo non è semplice o breve: forse deciderai di provare quella piccola gioia in più di vivere in altre parti della tua vita, come, ad esempio, iniziare a scrivere o dipingere.

Dopodiché, c'è la possibilità che i tuoi nuovi interessi passino su tuo marito o il tuo ragazzo e che la tua relazione si trasformi in qualcosa di nuovo e più comodo.

E le probabilità sono a tuo favore: un sondaggio del 2002 ha scoperto che il 78% dei partecipanti ha dichiarato di sentirsi "molto infelice nei loro matrimoni" 5 anni dopo ha dichiarato che si sentiva "felice". Come ho accennato in precedenza, la relazione può essere corretta automaticamente se lavori su problemi reali, anche se non ritieni che stiamo facendo qualcosa di importante o importante.

Ma non aver paura di ammettere a te stesso in un punto che la tua relazione è finita. Perché, dopo tutto, essere infelici è il risultato peggiore possibile. Anche se voi due avete figli, credete davvero che avranno un'infanzia soddisfatta in quel caso?

I padri fondatori credevano che tutti meritassimo di trovare la felicità. Non fai eccezione. Cercalo, anche se significa guardare oltre la tua relazione attuale e infelice.

7 Tipi di Infatuazioni da Cui Dovresti fuggire (Ottobre 2022)


Tag: problemi d'amore

Articoli Correlati