5 modi per superare la paura del palcoscenico

5 modi per superare la paura del palcoscenico
Le luci sono accese; stai per fare un passo avanti e fare un discorso. Sei nervoso; i palmi delle mani stanno sudando, hai una rana in gola e ti chiedi se sarai in grado di pronunciare una sola parola. Suona familiare?

Non sei l'unico. Anche i migliori oratori del mondo e i cantanti e attori più famosi soffrono di una paura del palcoscenico. I nervosismi possono avere un effetto positivo; ci spingono oltre e ci fanno dare il meglio. Tuttavia, il problema si verifica quando la paura delle prestazioni blocca completamente una persona; dimentichi le tue linee, inizi a balbettare o sudare eccessivamente. Come superare una paura da palcoscenico? Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a ottenere il controllo e diventare un oratore sicuro e convincente.

1. Preparati

Il tempo che stai per sostenere un esame orale, partecipare a uno spettacolo teatrale o presentare un progetto di fronte a clienti importanti, è fondamentale che tu sia ben preparato.

Cantanti e attori imparano le loro battute a memoria; i buoni oratori pubblici conoscono bene il loro argomento.


Quando ti prepari per una presentazione o un esame, prendi appunti, dividi il tuo discorso in sezioni; introduzione, argomento principale, conclusione.

Prima che tu stia per fare un passo di fronte al pubblico ripassa di nuovo le tue note. Tienili di fronte a te durante la tua esposizione, se possibile; sarai più fiducioso. Prepara un piano e preparati bene. Il modo migliore per superare la paura del palcoscenico è sapere di cosa stai parlando e conoscerlo bene.

2. Pratica

Pratica il tuo discorso o esibizione con i tuoi amici e familiari come pubblico. Dopo aver finito, chiedi loro di segnalare i tuoi errori in modo da poterli lavorare.


Anche una pratica davanti a uno specchio può essere utile. Assicurati di concentrarti sulle cose importanti; il tono della tua voce, la chiarezza delle tue frasi e i tuoi gesti.

Se noti che tendi ad es. girarsi i capelli o giocherellare con una penna mentre si parla, provare a rinunciare a questa abitudine. I gesti nervosi ti fanno sembrare insicuro, poco convincente e impreparato. Più ti alleni, meglio otterrai. Memorizza alcune frasi chiave che utilizzerai come battuta finale per fare un punto.

3. Visualizza

Immaginazione domestica della donna


Visualizzazione, PNL e allenamento autogeno sono tecniche utilizzate dai migliori atleti, oratori pubblici e politici come un modo di preparazione mentale per parlare o esibirsi in pubblico. Applicali tu stesso.

Trova 10-15 minuti al giorno e assicurati che nessuno ti interrompa. Siediti comodamente, chiudi gli occhi e rilassati. Immagina la situazione per cui ti stai preparando. Prestare attenzione ai dettagli; la tua postura, l'aspetto, il palcoscenico.

Ripeti a te stesso: "Sono calmo, fiducioso, ben preparato e in procinto di dare le migliori prestazioni." Visualizzati mentre parli: la tua voce è calma, ferma; hai un leggero sorriso sul tuo viso. L'intero aspetto parla: "Sono una donna di successo".

Quando (nella tua mente) porti a termine la performance, immagina il pubblico che applaude, che si avvicina per congratularsi con te. Ricorda quella sensazione di autocompiacimento e finisci la pratica.

Visualizza quando e quanto più possibile. L'importante è concentrarsi sul positivo. Credi che il risultato non può essere altro che successo. Nel momento in cui si verifica un pensiero negativo, cambiarlo con un mantra positivo: "Sono calmo, di successo, la mia performance è squisita." So che sembra sciocco, ma il lavaggio del cervello funziona! Ha funzionato per decine di migliaia di persone di successo in tutto il mondo e funzionerà anche per te.

4. Affronta le tue paure

Le nostre paure sono spesso poco chiare, ma sono radicate in due cose: ciò che gli altri pensano di noi e ci metteremo in imbarazzo. La paura è solo: la falsa prova che appare reale.

Chiediti qual è la cosa peggiore che può succedere? Quando un cantante popolare dimentica una battuta, il pubblico lo fischia? No, di solito applaudono in supporto. Allo stesso modo, un professore solleciterà lo studente a superare la paura ponendo domande secondarie, un collega prenderà parte alla presentazione per aiutarti. Ricorda, non è la fine del mondo. Le cose sono importanti quanto le lasci essere. Preparati bene, credi in te stesso, pratica - e starai bene.

5. Preparati per il D-Day

Donna graziosa con trucco che mangia cioccolato

Prima di uscire di casa, assicurati di avere questo con te:

  1. Una bottiglia d'acqua - un effetto collaterale della paura è che fa seccare la bocca. Chiedi un bicchiere prima di iniziare la performance e sorseggia qualche sorso durante il discorso.
  2. Candy bar - il nervosismo può abbassare il livello di zucchero nel nostro flusso sanguigno, quindi mangia un boccone prima di salire sul palco.
  3. Una giacca sottile - Assicurati di indossare panni realizzati con fibre naturali che prevengano la sudorazione eccessiva. Indossa una giacca sottile o un cardigan per coprire i possibili segni bagnati. Altrimenti ti sentirai solo più autocosciente. Inoltre, è meglio vestirsi leggermente; l'ansia e la paura aumentano la temperatura corporea, quindi potresti essere troppo caldo.
  4. Fazzoletti di carta: inizi sempre a starnutire quando meno lo desideri.

Come superare una situazione in cui si blocca completamente? Concentrati sulla respirazione; inspirate ed espirate lentamente, bevete un sorso d'acqua, sorridete, fate uno scherzo se è appropriato e proseguite.

Non soffermarti su ciò che è passato; continua dove ti sei fermato come se nulla fosse accaduto, in particolare se fossi arrossito.

Il controllo completo sulle tue emozioni e paure è impossibile, ma puoi mantenere la testa chiara e calma.

Puoi imparare a controllare una paura del palcoscenico e farlo funzionare per te. Dopotutto, la paura è un segno che sei una persona responsabile che si aspetta sempre la maggior parte di se stessa. Per citare il famoso allenatore Tom Landry: “Cammina attraverso la tua paura con fede. E non lasci mai che la paura del fallimento diventi la causa del fallimento. "

SPIEGO 5 TRUCCHI per l'ansia da palcoscenico! Tutorial superare la paura del palcoscenico (Marzo 2021)


Tag: consigli di auto aiuto

Articoli Correlati