3 migliori rimedi domestici per lo stomaco turbato dopo aver mangiato

3 migliori rimedi domestici per lo stomaco turbato dopo aver mangiato
Sai come a volte dopo un pranzo più grande o più piccante ti senti come un pallone gonfio? Il tuo stomaco inizia a rimbombare e ti mette in difficoltà? Sfortunatamente, ho avuto la mia giusta dose di questi problemi ma, d'altra parte, ho anche i rimedi. Ecco i migliori.

Certo, ogni volta che hai problemi di stomaco puoi sempre prendere un farmaco antiacido. Inoltre, dovresti prestare attenzione a ciò che mangi ed evitare gli alimenti che possono creare problemi. Ma, se hai già mangiato qualcosa che ti disturba lo stomaco, ecco come migliorarlo:

1. Acqua frizzante

L'acqua gassata o gassata ha dimostrato di essere un ottimo rimedio per il mal di stomaco. Se hai intenzione di consumare un pasto più grande, direi che includi acqua gassata come bevanda con questo pasto.

L'acqua gassata è stata usata per molto tempo come rimedio digestivo, ma nessuno è sicuro di come possa essere d'aiuto. Il trucco sta probabilmente nella combinazione di anidride carbonica nelle bolle e tutti gli altri minerali che si trovano nell'acqua gassata. Uno studio del 2002 ha mostrato un significativo miglioramento della digestione nelle persone che hanno bevuto acqua gassata rispetto alle persone che hanno bevuto acqua di rubinetto.


Tuttavia, non suggerirei di sostituire completamente tutta l'acqua che bevete con acqua gassata, poiché l'acqua gassata contiene una grande quantità di residui secchi. Può aumentare il rischio di creare calcoli renali.

2. Tè alla menta

Quando ero piccola, ogni volta che avevo problemi di stomaco mia mamma preparava il tè alla menta. È un rimedio vecchio e ampiamente noto per mal di stomaco e funziona quasi sempre come un incantesimo.

Il tè alla menta caldo può aiutarti con crampi allo stomaco e con cattiva digestione e nausea. Aiuta il cibo a muoversi più velocemente attraverso le viscere e porta sollievo allo stomaco. Prendi un cucchiaino di foglie di menta essiccate e versaci sopra una tazza di acqua calda. Lasciare riposare per circa 10 minuti, filtrare e bere caldo. È meglio se non aggiungi zucchero o miele.


D'altra parte, se non hai tempo per il tè, puoi anche masticare foglie di menta fresca. Potrebbero non essere utili come il tè stesso, ma aiutano comunque.

3. Gomma da masticare

donna che prende la gomma da masticare

Non ho mai creduto che masticare una gomma possa aiutarti con la digestione fino a quando ho capito, completamente per caso, che in realtà può farlo. Mi sono ritrovato a voler masticare una gomma ogni volta che avrei mangiato troppo. Dopo aver cercato su Google, ho visto qual era il trucco.


Ho trovato un articolo in cui si dice che le gengive sono state incorporate nel trattamento di pazienti che hanno subito interventi chirurgici dopo i quali non potevano mangiare normalmente per un po '. Quando non mangi, le tue viscere diventano pigre e questo può creare problemi con la digestione. I pazienti a cui è stata somministrata la gomma durante il periodo di recupero hanno riacquistato una normale funzionalità dello stomaco più velocemente di quelli che non lo erano.

Quando mastichi una gomma, stai preparando lo stomaco per la digestione. Il trucco è che in realtà non gli stai dando niente da digerire. In quel caso lo stomaco digerisce il cibo che è già dentro. Ecco perché diventi ancora più affamato se stai masticando una gomma quando hai fame.

Trovi questi rimedi utili? Quale funziona meglio per te?

La posizione corretta per defecare (Marzo 2021)


Tag: rimedi casalinghi

Articoli Correlati