Dovresti tradire la tua dieta un giorno alla settimana per ottenere risultati migliori?

Dovresti tradire la tua dieta un giorno alla settimana per ottenere risultati migliori?
Un giorno cheat dieta una volta alla settimana: dovresti o non dovresti?

A seconda di chi chiedi, alcune persone pensano che i "cheat days" dietetici possano effettivamente aumentare le tue probabilità di successo generale nella perdita di peso. Alcune persone sostengono addirittura che in questi giorni può aiutare a mantenere il metabolismo più efficace perché il tuo corpo è "scioccato" dall'improvvisa quantità di alte calorie che sta consumando, impedendo così al tuo metabolismo di rallentare a causa della dieta.

Mettendo da parte le teorie scientifiche e concentrandomi solo sull'aspetto mentale dei trucchi, credo che possano essere utili. In ogni caso, potrebbero aiutarti a rimanere sulla rotta perché sai di avere un po 'di spazio per muoversi e la libertà di mangiare le cose che vuoi davvero ogni tanto.

L'idea alla base di un cheat day, sia settimanale / mensile / ecc., È che ti impegni a mangiare bene per la maggior parte delle volte, ma ti permetti di avere un periodo di tempo specificato in cui tutte le scommesse sono disattivate.


I giorni dei cheat sono strutturati e pianificati in anticipo per consentire l'appetito; pertanto, sei in grado di evitare di essere fissato su alimenti che sono considerati "vietati". Pianificare una giornata cheat settimanale è un buon punto di partenza perché saprai che le tue cose preferite sono sempre a portata di mano nel prossimo futuro e non sono percepite come "off limits per sempre".

Per alcuni di noi, iniziare una "dieta" o cercare di praticare costantemente abitudini più sane ci fa temere che dovremo mangiare insalate ogni giorno a pranzo per sempre e rinunciare alla nostra amata pizza, biscotti e birra. Temendo ciò che pensiamo sarà un processo difficile prima ancora di iniziare, decidiamo che non ne vale la pena.

Se questo suona come te, considera di esercitarti nel cheat day settimanale. Mettere da parte un giorno in cui puoi cedere ai tuoi vizi può essere ciò di cui hai bisogno per non mollare o addirittura iniziare del tutto. Per coloro che si dicono che tutto con moderazione va bene, ma poi scoprono che la loro moderazione diventa rapidamente fuori controllo, mentre i loro obiettivi rimangono difficili da raggiungere, un programma più strutturato di indulgere può aiutare.


Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a sfruttare a tuo vantaggio il cheat day, senza però permettergli di compensare tutto lo sforzo che hai fatto durante il resto della settimana.

Risparmia davvero per questo

L'intera premessa di un giorno imbroglione è che "lo guadagni".

Ad esempio, potresti voler impegnarti a mangiare davvero bene domenica-mercoledì di ogni settimana, rilassandoti leggermente giovedì e venerdì e quindi usando sabato come cheat day designato. Le specifiche sono ovviamente a te, ma assicurati di pianificare in anticipo in modo che la tua settimana abbia abbastanza giorni che NON sono cheat giorni (di solito i giorni feriali).


Entrando ogni settimana sapendo che ti impegni a mangiare bene per almeno i prossimi 4 giorni, ti metterai in testa e inizierai un buon percorso. In soli 4 giorni, le tue voglie dovrebbero iniziare a diminuire, la tua energia dovrebbe aumentare, il tuo sonno e la tua digestione dovrebbero migliorare, sembrerai complessivamente migliore e le tue papille gustative dovrebbero iniziare a apprezzare più cibi puliti non trattati.

È probabile che ti sentirai e sembrerai molto meglio dopo 4 giorni di cibo in modo molto pulito e ricorderai quella sensazione. Scoprirai come dovrebbe essere il tuo corpo quando ti prendi cura di te stesso, il che diventa utile perché puoi confrontarlo con quello che senti dopo uno o due giorni di imbroglio (piuttosto schifoso). Notare questo contrasto nel tempo ti rende meno desideroso di avere una giornata da bara alle pareti molto spesso.

Evita di andare selvaggio

Interrompere il concetto di dieta

Sì, il punto della giornata imbroglione è cedere alle tue voglie in modo che non ti perseguitino per tutta la settimana, ma ciò non significa che devi essere completamente portato via.

La maggior parte di noi ha alcuni cibi "cattivi" preferiti che desideriamo e sentiamo di dover avere di tanto in tanto bisogno (gelati, hamburger al formaggio, patatine fritte, ecc.). Identifica gli alimenti che contano di più per te e ne hai uno o due, ma tieni a mente il tuo obiettivo generale. Ricorda che la vita è lunga e questo giorno non è la tua unica possibilità di indulgere in tutto ciò su cui puoi mettere le mani. Forse vuoi davvero un paio di fette di pizza? Quindi prendili e vedi se riesci ad andare avanti dopo. Non mangiare tutto alla festa perché è lì; invece, mangia ciò che conta di più per te.

Solo perché hai un giorno intero da barare non significa che devi usarlo.

Forse un pasto è abbastanza per te? Nel corso del tempo dovresti essere in grado di capire meglio le voglie e ridurre la tua abbuffata di una giornata a una sola cosa, come un cono gelato o una cena in un ristorante che ha finito per ottenere un po 'più di mano di quanto vorresti .

Attenersi a un solo giorno

Non lasciare che il tuo cheat day si trasformi in una cheat week.

È facile compensare 1-2 pasti sbagliati; è molto più difficile recuperare una settimana di abbuffate. Concediti dei limiti e rispettali. Col passare delle settimane, diventerai più sicuro di poter aderire a un piano come questo e continuare a farlo con più facilità.

Divertiti e vai avanti

Giovane donna sul mercato

Se hai intenzione di avere una giornata ingannevole, non sentirti in colpa per questo. La colpa è nemica dell'autostima e della fiducia, e abbiamo bisogno di entrambi per cercare di mantenere positività e forza di volontà.

Il senso di colpa ci fa solo sentire stressati, il che a sua volta ci innesca a mangiare ancora più immondizia poiché ci spinge a cercare conforto attraverso il cibo.Fintanto che continui a mangiare in modo pulito per la maggior parte del tempo e entro i parametri della tua giornata cheat, non stressarti su ciò che hai di tanto in tanto. Molte persone che hanno perso e mantenuto il peso per sempre lo hanno fatto concedendosi un giorno imbroglione e sostengono che non ha bloccato la loro perdita di peso.

Dovresti sentirti orgoglioso di te stesso, non vergognarti o sgonfiarti, se fai un piano per mangiare bene l'80% delle volte e cedere alle tue voglie solo il 20% e attenersi ad esso. Bottom line: Evita di stressarti sopra la tua pazzia e di sentirti come se volessi gettare la spugna. Ricorda che lo è quello che fai su base regolare che alla fine conta - non quello che fai una volta ogni tanto.

Sono stato in grado di mantenere il mio peso con questo approccio e inoltre non mi sento privato anche se mangio davvero bene nel complesso. Ho scoperto che col passare del tempo e mi sono sempre più abituato a mangiare in modo molto pulito, ho meno voglia di sazietà nei giorni in cui i trucchi. Certo, ho ancora voglia di una fetta di pizza o di dividere una brownie a volte, ma in questi giorni in realtà preferisco mangiare pasti sani a quelli molto grassi un 90% delle volte (no BS). Ho imparato a cedere alle voglie che contano di più per me (di solito la pizza, il cestino del pane nei ristoranti, il vino e qualsiasi cosa cioccolata) e, a loro volta, di avere meno dei cibi "cattivi" che mi vengono offerti ma che sono nemmeno davvero i miei preferiti.

IL MODO MIGLIORE PER OTTENERE RISULTATI CON LA DIETA! (Gennaio 2021)


Tag: consigli dietetici

Articoli Correlati