È bello essere te: abbracciare il tuo strambo interiore

È bello essere te: abbracciare il tuo strambo interiore
Siamo tutti diversi e, ammettiamolo, a volte siamo tutti un po 'strani. Quindi, perché stiamo tutti fingendo di non esserlo?

Siamo stati tutti lì. C'è una conversazione in corso e tutti annuiscono e sono d'accordo su questo o quello, e anche se la tua voce interiore sta urlando "Traditore!" Annuisci e fai finta di essere d'accordo quando non lo fai.

È normale, vero? Può essere. Ma è giusto?

Probabilmente più spesso di quanto vorremmo ammettere, ci troviamo ad andare contro i nostri veri sentimenti solo per adattarci, andare d'accordo, non fare onde o sembrare strani. Sembra che abbiamo accettato che, nella vita, ci sono molte volte in cui questo è ciò che deve essere fatto, quindi lo facciamo ... ma a quale prezzo?


Potresti essere al tuo massimo quando non te ne rendi nemmeno conto?

fontefonte

Ora potrebbe sembrare un po 'voyeuristico, ma resta con me. Non so te ma adoro vedere le persone in quei piccoli momenti in cui pensano che nessuno stia guardando. Quando solo per un certo periodo sono disconnessi dal mondo e soli con se stessi. Quanto sembrano diversi: l'onestà nelle loro azioni e reazioni perché non percepiscono un pubblico o alcun giudizio. È abbastanza bello e ti innamori un po 'di loro per un secondo a causa sua.

Quindi, come se uscissero da una trance, tornano a dove sono e si guardano intorno e iniziano a "agire" di nuovo come pensano che dovrebbero perché qualcuno probabilmente sta guardando. Tutto in una volta, quell'interessante "qualcosa" non custodito che era lì è sparito.

Sono stato estremamente fortunato a viaggiare e vivere in diversi paesi e ad immergermi in culture diverse. Qualcosa che mi ha sempre contraddistinto è che gli umani, indipendentemente da come o dove sono cresciuti, sembrano sentirsi fortemente in dovere di integrarsi. Questo di solito significa sopprimere le parti più strane e meravigliose di se stessi, in alcuni casi per tutta la vita .


Potresti rischiare tutto ed essere il vero e proprio colpo per finire davvero in un disastro? Cosa c'è veramente in ballo quando mettiamo a nudo le nostre anime perché tutti possano vederle?

Quindi, cosa stiamo dando via quando attraversiamo la vita, tagliando via il nostro vero io per vivere momenti, settimane, anni che fingono di essere, di essere d'accordo, di adattarci? Quando lo strano, interessante e unico dentro di noi si nasconde nell'ombra, uscendo di tanto in tanto solo quando è al sicuro.

Stiamo commettendo un suicidio sociale se espelliamo i nostri veri sentimenti, indossiamo l'abito un po 'troppo rumoroso in ufficio perché ci rende felici, ammettiamo durante la cena chiacchiere di chiacchiere che, in realtà, non possiamo sopportare Beyonce e condividere il nostro segreto ossessione per oscura musica pop turca invece?


Può essere.

Forse perderemo alcuni amici, manderemo via un sacco di appuntamenti e sconvolgeremo alcune persone, ma immaginiamo - solo per un secondo - le persone che restano in giro per altro.

Se c'è un prezzo da pagare per vivere come noi stessi più spesso, allora direi che ne vale la pena.

Le poche volte nella vita riesco a individuare un momento in cui mi è venuto in mente che ero innamorato di qualcuno che non è mai stato "ha fatto la mossa giusta" o "sembrava così bello" o "mi ha impressionato con questa o quell'osservazione intelligente '. Invece, è sempre stato in quei momenti naturali in cui sbuffavano accidentalmente durante una grande risata di pancia o condividevano un segreto che non hai mai conosciuto in un momento alla sprovvista.

È la danza davanti allo specchio che fa una terribile imitazione di Mick Jagger quando pensi che nessuno sia a casa che farà sorridere il cuore se ricordato negli anni a venire. Quel piccolo assaggio di verità che dice che siamo tutti davvero ridicoli e perché ci stiamo nemmeno preoccupando di provare a nasconderlo.

Sentire la paura e farlo comunque

fontefonte

Il brivido di fare il salto nel più forte è più sicuro di te.

Certo, è spaventoso, rischioso e snervante esporsi e aprirci a quegli sguardi collaterali spesso giudiziari o strani sguardi che tutti temiamo quando ci apriamo e lasciamo che il mondo veda chi siamo veramente. Non esiste una regola nella vita che dice che devi piacere a tutti o persino capirti; la maggior parte delle persone probabilmente non si capisce nemmeno la maggior parte delle volte.

Quindi, concediti una pausa e fai amicizia con il tuo strambo interiore.

La abbiamo tutti e lei ha cose da dire, cose da fare e persino errori da fare. Quando la soffociamo, creiamo un blocco alla nostra verità, e molto probabilmente al nostro destino, che deve essere vissuto conoscendo chi siamo e la nostra storia e il nostro scopo unici qui.

Non esiste un essere umano assolutamente fantastico insieme, non importa quanto sia bello uno spettacolo che i tuoi amici o conoscenti stanno organizzando.

Abbiamo visto tutti le versioni online della vita delle persone su piattaforme come Facebook e Instagram e abbiamo visto tutti che la verità è spesso molto diversa da quella che la maggior parte delle persone vuole farci credere, e va bene lo stesso.

La verità è che siamo tutti confusi e all'oscuro del prossimo, tutti ci guardiamo sperando di vedere un barlume negli occhi di qualcuno che ci dice che stiamo facendo tutto bene.

La verità è che non esiste un "diritto", ne sono sicuro. Fallo a modo tuo e prova a indossare la tua stranezza all'esterno per un po 'ogni giorno, se puoi, e dai al mondo la possibilità di innamorarti del vero te.

Fred De Palma - Il cielo guarda te (Official Video) (Aprile 2021)


Tag: fiducia in se stessi amore di sé

Articoli Correlati