Come usare la parola "F" può trattenerti

Come usare la parola
Mentre bestemmiare come se ti colpissi la mano con tutta la forza di un martello può sicuramente limitarti in determinate circostanze, questa non è la parola "F" a cui mi riferisco. Sto parlando di una diversa parola "F" - fallimento.

Sebbene fallimento è solo una parola, è estremamente potente poiché la paura stessa ha la capacità di impedirti di realizzare il tuo pieno potenziale. E più spesso inserisci questa semplice parola nel tuo vocabolario, peggio sarai.

Ecco alcuni modi in cui l'uso della parola "F" può trattenerti (e cosa puoi fare per assicurarti che non accada):

Non ci provi nemmeno

Quante volte hai messo l'idea kibosh semplicemente perché non volevi rischiare di fallire? Uno? Dieci? Cento?


Quando non provi nemmeno qualcosa perché temi di non riuscire, sicuramente non rischi il fallimento. Ma non ti piace anche il successo. Non puoi perché non hai fatto nulla nemmeno per tentare di raggiungerlo.

Sii di mentalità aperta quando si tratta di provare cose nuove. Nessuno si aspetta che tu provi qualcosa la prima volta che lo provi, quindi sii gentile con te stesso. Lasciati vivere nuove situazioni e attività. Chissà? Potresti trovare qualcosa di così divertente da renderlo una parte normale della tua vita quotidiana.

Ci provi, ma solo a metà

fontefonte

Va bene. Forse accetti di provare qualcosa di nuovo, ma non ci metti tutto il tuo spirito. Fai solo un lavoro minimo. In questo modo, se non ci riesci, puoi dare la colpa al fatto che non ci hai davvero provato.


Anche se è encomiabile che tu ci abbia almeno provato, qual è il punto se ti permetti di fallire prima ancora di iniziare? E quanto ti divertirai a pensare al tuo "fallimento" in sospeso per tutto il tempo?

Se ti impegnerai in qualcosa, non farlo con l'intento di impegnarti solo parzialmente. Il punto non è mostrare che sei un maestro in qualunque cosa sia la prima volta che lo fai. Divertiti e crea ricordi. Questo è ciò che è importante.

Metti tutto il tuo cuore in qualcosa, ma decidi che il risultato sarà il fallimento prima ancora di iniziare

Il più grande esempio di questo è con la dieta. Quante volte hai iniziato un piano alimentare ed esercizio fisico solo per dire a te stesso (o agli altri): "Questo non durerà, ma lo proverò comunque"? Se sei onesto, probabilmente ti renderai conto di aver detto o pensato tutto questo.


Il problema con questo modo di pensare è che crea una profezia che si autoavvera. I tuoi pensieri guidano le tue azioni. Quindi, se lo pensi, lo fai diventare realtà. tu volontà fallire.

Questa può essere una delle cose più difficili da fermare perché, per molte donne, si presenta come una seconda natura. È quasi un pensiero inconscio che si verifica senza nemmeno accorgersene. Riconoscerlo è il primo passo. Il superamento richiederà del tempo.

Quindi, come si fa a superare il potere della parola "F"?

fontefonte

La risposta è abbastanza semplice, ma ci vorrà ancora un po 'di pratica e pazienza da parte tua per rimuovere la parola fallimento dal tuo vocabolario. Annullerai anni con l'abitudine della parola "F", quindi richiederà una certa persistenza da parte tua. Ma tu può fallo.

Ecco come:

Non lasciare che il fallimento sia un'opzione

Se inizi qualsiasi sforzo con la possibilità di non riuscire, allora ti stai dando una possibilità. E, se sei qualcosa come me, lo prenderai ogni volta.

Invece di iniziare una nuova dieta, un regime di allenamento o qualsiasi altro cambiamento positivo nella tua vita con l'idea che potresti non fare come vuoi, decidi in prima linea che non accetti nulla di meno del successo.

In questo modo, non ti lascerai scivolare e far finta che le piccole cose non contino. Ti considererai responsabile e farai tutto il necessario per raggiungere i tuoi obiettivi.

Cambia il modo in cui vedi l'errore

Se consideri il fallimento come una cosa negativa (l'incapacità di raggiungere il risultato desiderato), ovviamente lo temerai. E lo eviterai a tutti i costi.

Tuttavia, quando provi qualcosa e non funziona come previsto, ciò non lo rende un fallimento. Lo rende un'esperienza di apprendimento. Hai appena trovato un modo per ottenere un risultato diverso. Certo, forse non era quello che stavi cercando, ma va bene.

È come la storia dell'inventore del WD-40. Questo lubrificante ha preso il nome perché ha impiegato 40 tentativi prima di funzionare come previsto (il nome significa "spostamento dell'acqua 40esimo tentativo"). Gli inventori si erano fermati al 39esimo tentativo, sarebbero stati considerati "fallimenti". Ma la loro perseveranza ha dato i suoi frutti perché hanno continuato fino a quando non hanno trovato il successo.

Usa l'incapacità di motivarti

fontefonte

Certo, questo può essere un concetto difficile da capire, ma lo è è possibile usare il fallimento come spinta per farti muovere nella giusta direzione. Ricorda solo che con ogni "no" risposta che ottieni nella tua ricerca, sei un passo avanti verso un "sì".

Gli analisti statistici ti diranno che puoi sentire la parola "no" solo un certo numero di volte prima di poter sentire la parola "sì". Quindi, se stai cercando di trovare la tua strada verso il successo, il potere sta nell'avere più forza e resistenza delle risposte del "no" e nel rimanere in gioco per aspettare il "sì" che inevitabilmente ti verrà incontro.

In altre parole, con ogni "no" che ottieni (o fallimento che incontri), capisci che ti avvicina al "sì" o al successo che sei sicuro di trovare. Accoglilo a braccia aperte poiché confermerà che il percorso che alla fine ti condurrà esattamente dove vuoi essere.

Il fallimento non deve limitarti se non lo permetti. Trasformalo in una parola che ti consente di andare dove non sei mai stato prima. Usalo per raggiungere gli obiettivi che hai sempre desiderato raggiungere. Dopotutto, è solo una parola che avrà solo il significato che hai lasciato.

Foto di copertina: pinterest.com

Free iPhone5 Prize For Smallest Penis (Dicembre 2020)


Tag: suggerimenti di motivazione principi di successo suggerimenti di successo

Articoli Correlati