Come smettere di preoccuparsi della tua età e iniziare a vivere

Come smettere di preoccuparsi della tua età e iniziare a vivere
Hai paura dei numeri che finiscono in zero, soprattutto quando fanno riferimento alla tua età? Sei convinto che il tuo compleanno ogni anno non sia qualcosa che dovrebbe essere celebrato, ma piuttosto un giorno che dovrebbe essere disprezzato perché significa che sei un passo più vicino alla tua tomba?

Molta importanza viene data all'età. Quando sei più giovane, devi raggiungere un certo traguardo legato all'età prima di poter guidare, votare o bere. Invecchiando, l'età diventa un fattore determinante quando sono necessari determinati test medici e quando si è in grado di riscuotere i sussidi per poter andare in pensione.

Tuttavia, per molte persone, l'età è qualcosa che significa molto di più. È un duro richiamo ai sogni lasciati insoddisfatti e agli obiettivi lasciati incompiuti. È un indicatore nella corsa della vita, in cui il traguardo può spaventarti dall'inferno assoluto.

Come vai oltre questa paura del numero di anni in cui sei stato vivo e in realtà inizi a goderti la vita? Quando inizi a stressarti su quante candele ci saranno sulla tua torta, ricorda solo queste tre cose:


# 1 - Hai solo l'età di te stesso

Due paracadutisti in caduta libera in una giornata di sole

Conosciamo tutti persone che hanno vent'anni e che agiscono ottanta e, al contrario, quelle che hanno ottant'anni e agiscono venti. Allora, qual è l'età? Una rappresentazione fattuale della quantità di tempo in cui sei esistito come essere umano - niente di più e niente di meno.

Siamo solo vecchi e giovani come ci lasciamo essere. Invece di pensare a ciò che "dovresti" o "non dovresti" fare a causa della data della tua nascita, pensa a cosa vuoi fare della tua vita. Cosa ti eccita e ti fa pompare il sangue?


Se vuoi provare la danza swing, iscriviti a una lezione. Se il sky diving è nella tua lista dei desideri, prendi accordi per farlo in modo da poterlo finalmente cancellare.

Non lasciare che l'età sia una scusa per non vivere la tua vita. Scegli di essere la persona che va dove gli altri hanno paura di andare. Lasciati vivere come vuoi vivere e non lasciarti prendere dalle norme sociali di ciò che sentono rappresentare la tua età.

# 2 - Preoccupante lo farà assolutamente niente per fermare il processo di invecchiamento

Donna che si guarda allo specchio 3


È preoccupante far fermare l'orologio? Ti manterrà l'età che hai adesso da oggi fino all'eternità? Siamo spiacenti, ma non è probabile.

Inoltre, non vi è alcun modo che preoccuparsi possa fermare qualsiasi evento futuro importante che possa causare tristezza, disagio o dolore. Non impedirà nulla, cambierà nulla o riparerà nulla.

In effetti, preoccuparsi può effettivamente accelerare il processo di invecchiamento. Aumenta i livelli di stress, che apre il tuo corpo e la tua mente a un intero mondo di disturbi di salute. Ti fa sedere in panchina e guardare la vita che ti passa invece di saltare nel gioco e segnare il touchdown vincente.

Quindi, la prossima volta che ti preoccupi al punto in cui è fastidioso, ricorda alla tua preoccupazione interiore che stai essenzialmente sprecando il tuo tempo ed energia su cose su cui non hai controllo. Il massimo che puoi fare è pianificare al meglio delle tue capacità e poi lasciare che le carte cadano dove possono.

# 3 - L'invecchiamento non è sempre una brutta cosa

Ritratto di donna di mezza età in inverno in spiaggia

Mentre alcune persone vedono invecchiare con paura e disprezzo, altre non vedono l'ora di passare un po 'di tempo in questo mondo. Può essere difficile da credere, ma è vero.

Molte persone si rendono conto che più esperienze di vita hai, più saggio diventi. Capisci come arrivare dove desideri e acquisisci i trucchi e le conoscenze per raggiungerti.

Questo processo richiede avanzare nell'età. Implica passare ore, giorni, settimane, mesi e anni a perfezionare le tue abilità e affinare i tuoi punti di forza. Richiede del tempo per imparare le tue debolezze e trovare il modo di aggirarle.

Forse uno dei maggiori benefici dell'invecchiamento è imparare chi sei e cosa vuoi dalla vita. Acquisisci fiducia in te stesso quando inizi a capire finalmente che nessuno determina il tuo destino tranne te. Trascorri meno tempo a preoccuparti di ciò che pensano gli altri e più tempo a migliorare ciò che pensi di te stesso.

Con ogni giorno che passa, noi tutti invecchiare ancora un giorno. Questo è un fatto. Ma lì siamo cose che puoi fare per ridurre al minimo il danno derivante dall'avere "compleanni eccessivi". Eccone alcuni:

  • Fai un regolare esercizio fisico. Cerca di impegnarti in qualche forma di attività cardiovascolare per 30-60 minuti quasi tutti i giorni della settimana. Ciò manterrà il tuo corpo forte, il tuo sistema immunitario in esecuzione in modo efficiente e i tuoi livelli di stress sotto controllo. Aumenta anche le probabilità che manterrai un peso sano che ridurrà il rischio di malattie gravi che possono abbreviare il tempo sulla terra o, almeno, minacciare la qualità della tua vita.
  • Mangia nutrientemente. Proprio come un corretto esercizio fisico può mantenerti in forma, così anche mangiare cibi che fanno bene al tuo corpo. La chiave è scegliere alimenti più naturali e meno elaborati. Scegli frutta, verdura, proteine ​​magre e carboidrati complessi rispetto a cibi zuccherati e altamente fabbricati in quanto non sono affatto buoni per te. Questi tipi di alimenti possono infiammare le tue cellule, il che le apre a malattie e malattie.Riducono anche l'efficacia del sistema immunitario, rendendo più difficile combattere qualsiasi bug o virus possa andare in giro.
  • Gestisci il tuo stress. Più sei in grado di seguire il flusso e lasciare che la vita avvenga senza ossessionarlo costantemente, più a lungo probabilmente vivrai. Uno studio ha scoperto che le persone che soffrivano di stress più elevato vivevano, in media, sette anni in meno rispetto alle persone che gestivano i loro livelli di stress. Quando senti di averne avuto abbastanza con tutto ciò che la vita ti ha lanciato, trova un modo per far uscire la frustrazione, l'ansia e la preoccupazione. Fai una passeggiata, medita, chiacchiera con un amico o trova un terapista in grado di darti idee su come affrontare.
  • Sfida la tua mente. Una delle maggiori preoccupazioni del processo di invecchiamento può essere quella di mantenere la nitidezza della mente. Potresti preoccuparti che ti dimenticherai o che perderai la tua acutezza mentale. Un modo per limitare eventuali problemi di attività cerebrale legati all'età è quello di sfidare costantemente la tua mente. Scopri nuove cose per mantenerlo impegnato e funzionare correttamente. Gioca a giochi che richiedono strategia in modo da avanzare costantemente mentalmente.

L'invecchiamento è inevitabile, ma invecchiare è facoltativo. Sii giovane e pieno di vita o sii vecchio e pronto a morire. La scelta è tua.

[Leggi: come migliorare con l'età]

10 modi per smettere di preoccuparsi (Febbraio 2021)


Tag: consigli di vita

Articoli Correlati