Come smettere di provare a stupire gli altri

Come smettere di provare a stupire gli altri
Siamo tutti colpevoli di voler stupire chi ci circonda di tanto in tanto. Ma quale scopo serve effettivamente questo comportamento oltre a condurti lontano dal tuo vero io? Scopri come puoi manomettere l '"guardami!" Esortare a vivere una vita più felice e più soddisfacente.

Ok, quindi sappiamo tutti quanto è bello avere qualcuno che ti guarda con soggezione nei loro occhi. È una sensazione ancora migliore se sono qualcuno a cui guardi e rispetti in modo particolare. E mentre questa esperienza è fantastica se viene guadagnata in modo naturale (e involontariamente), provare a produrre questa situazione è significativamente meno che fantastico.

Ad esempio, cosa accadrebbe se adattassi continuamente il tuo comportamento, le tue azioni, i tuoi pensieri e le tue parole solo per raccogliere questa reazione da chi ti sta intorno? Questo, amici miei, si chiama sforzarsi. In particolare, cercando di impressionare le altre persone. Ed è qualcosa che nessuno di noi è nato o progettato per fare.

Scopri perché concentrarti sull'impressionare gli altri dovrebbe essere eliminato dal tuo vocabolario comportamentale e come puoi liberare le tue insicurezze per essere fedele al vero te.


Perché devi smettere di provare a impressionare gli altri

La verità è che essere disonesti nei confronti del tuo vero io non fa male a nessuno tranne te. Quando stai proponendo un'immagine, un'idea o un'idea perfette su di te, il più delle volte stai esagerando la tua personalità e i tuoi risultati.

Invece, dovresti cercare di circondarti di persone a cui piaci senza tutto l'hoo-hah. Persone che pensano che tu sia incredibile senza che glielo si debba dire. Le persone che possono vedere il vero te e che comunque amano passare il tempo con te.

Questo è veramente l'amicizia, non attirare l'attenzione in modo da poter impressionare gli altri o vantarsi delle tue conquiste. Inoltre, sarai davvero sorpreso da quanto più impressionerai coloro che ti circondano quando smetti di provarci. Le persone apprezzano l'onestà, la verità e l'autenticità. Se sei fedele a te stesso, allora tutto il resto andrà a posto.


Strategia n. 1: scopri perché stai cercando di impressionare gli altri

gli studenti si concentrano sulle donne

Se sono riuscito a convincerti che cercare di impressionare gli altri non è la strategia ideale, il tuo primo passo per eliminare questo comportamento è capire perché lo fai in primo luogo.

Per molte persone, la necessità di adattarsi ed essere accettate travolge molte delle loro azioni e comportamenti. Nel tentativo di essere socialmente accettati dal gruppo di loro scelta, scelgono di mettersi in mostra e cercare di impressionare gli altri.


Per gli altri, la sensazione di avere qualcuno che li guardi e pensi "Wow, hai così successo / intelligente / bello / affascinante" è un motivo sufficiente per continuare a provare a impressionare gli altri.

E per altri ancora, il semplice fatto è che non sanno come stare con gli altri. Quindi, invece, ricorrono a proiettare un'immagine di se stessi che credono sia impressionante e simpatica.

Tuttavia, ci sono molte ragioni per cui potresti provare a impressionare gli altri, e vale la pena pensare a ciò che riguarda questo comportamento che ti attira esattamente. Chiediti cosa ti piace impressionare gli altri, come ti fa sentire e come influenza la tua vita.

Attraverso queste domande dovresti essere in grado di individuare il motivo per cercare di impressionare le altre persone.

Strategia n. 2: risolve il problema

Ora che sai perché ti comporti in questo modo, puoi iniziare a fare dei passi per cambiare il tuo comportamento. Ad esempio, se le tue azioni derivano da una mancanza di fiducia o da un'abbondanza di insicurezza, puoi iniziare a concentrarti su come rafforzare nuovamente la tua autostima. Oppure, se semplicemente ti piace il brivido di far riverire e guardare gli altri, puoi trovare un percorso legittimo per aiutare e sostenere gli altri, magari con un ruolo di tutoraggio.

Come umani, siamo estremamente complicati, sia emotivamente che psicologicamente. Non ci sono due persone che si comportano esattamente allo stesso modo per le stesse ragioni. E in effetti, potresti anche non comportarti allo stesso modo per gli stessi motivi in ​​ogni momento. L'insicurezza può stimolare il tuo comportamento in un caso, ma la necessità di approvazione potrebbe stimolarlo la volta successiva.

Per le maggiori possibilità di successo, tieni la mente aperta durante questo periodo e riconosci semplicemente perché stai facendo quello che stai facendo. Non classificarlo come buono o cattivo; accettalo per quello che è. Quindi puoi scegliere di comportarti in modo diverso.

Ricorda anche che il cambiamento di comportamento non è un processo durante la notte. Ci saranno periodi di successo e ricaduta, che vanno di pari passo con la tua eventuale eliminazione del comportamento. Sii paziente e gentile con te stesso durante questo processo e ricorda che sei estremamente simpatico e prezioso esattamente come sei.

Strategia n. 3: siamo tutti solo umani

Un'altra buona strategia da adottare è quella di ricordare che, indipendentemente da quanto appaia o sembri qualcun altro, alla fine della giornata sono solo umani. Usano il bagno, la doccia, si sentono nervosi, arrabbiati e spaventati proprio come tutti gli altri. E a sua volta, anche tu.

Porre aspettative irrealistiche su te stesso per essere la persona che tutti ammirano è un gioco perdente perché non sarai mai abbastanza perfetto.Ci sarà sempre qualcosa di più grande che puoi ottenere, fare e vedere.

Invece, accetta te stesso come sei, proprio ora. Certo, tutti abbiamo dei difetti. Chi non lo fa? Potresti non dire la cosa giusta ogni volta. Potresti anche non fare la cosa giusta ogni volta. Potresti essere maldestro, imbarazzato e imbarazzato. Ma pensa, anche le superstar come Rihanna e Fergie hanno avuto situazioni imbarazzanti. Fergie ha fatto pipì sul palco per l'amor del cielo!

E se stai pensando "Ma cose del genere che continuo a provare a impressionare non ha difetti!", Ripensaci. Tutti hanno dei difetti. Potrebbero non essere visibili a te. Oppure, la persona che ammiri potrebbe cercare di impressionare tu. Ci hai mai pensato?

Strategia n. 4: signore si vanta molto

tre giovani donne che ridono

Pensi che l'unico modo per impressionare le altre persone sia vantarti dei tuoi successi? O li regala con storie del tuo successo? Se è così, questo punto è per te. Ed è accompagnato da una nota molto importante:

A nessuno piace un boaster.

Pensaci, come ti senti quando la tua amica inizia a blaterare per l'ennesimo dei loro successi, o per la bella macchina che hanno appena comprato o per il ragazzo che ha detto che era così bella / sexy / irresistibile?

Se sono il tipo di persona che non si vanta mai e invece trasmette semplicemente la verità, allora probabilmente sarai felice per loro. Perché il loro successo è il tuo successo.

Ma se sono il tipo di persona che sembra desiderare sempre di te e che ti brillano negli occhi quando ti raccontano la loro ultima conquista, diventerai un po 'frustrato. Forse anche arrabbiato. E se questo comportamento persiste, probabilmente inizierai a distanziarti da loro.

Perché?

Perché a nessuno piace un boaster.

L'ultima cosa che senti quando qualcuno si vanta all'infinito è impressionato. Allora perché dovresti adottare questa tattica per impressionare gli altri?

Strategia n. 5: estrai il tuo cappello IDC

Pensa alle persone nella tua vita che più rispetti e rispetti. Quali caratteristiche e tratti condividono? Sono umili? Supporto? Di ispirazione? Probabilmente, saranno tutte queste cose. Probabilmente avranno anche un cappello IDC che fa parte del loro guardaroba quotidiano.

Che cos'è un cappello IDC? Bene, è quel cappello invisibile che ti metti per ricordare a te stesso che non mi interessa. Che non ti importa di ciò che gli altri pensano di te e anche di quello che dicono di te, sia sul tuo viso che dietro la schiena. Nessuna di queste cose conta. Tutto ciò che conta è come ti senti su di te e mentre conosci i tuoi difetti dentro e fuori, sai anche che sei anche abbastanza fantastico. Quindi perché dovrebbe importare ciò che gli altri dicono e pensano di te?

Molte volte, le persone che rispettiamo naturalmente sono quelle senza un ego e quelle senza l'impulso di impressionare gli altri. Non si sforzano di farti piacere, ma sono simpatici. Non si sforzano di farti rispettare, ma tu li rispetti. E non si sforzano di impressionarti, ma in qualche modo finisci per essere colpito da loro comunque.

Sono, miei cari, autentici. Imperdonabilmente se stessi. E questo, piuttosto che qualsiasi altra cosa possiamo immaginare, è quello che dovremmo aspirare ad essere.

Come ha detto il dottor Seuss:

“Oggi sei Tu, è più vero che vero. Non c'è nessuno vivo che sia Tu più di te. "

Se prendi tutti questi consigli a bordo, insieme a un pizzico di autocoscienza, una cucchiaiata di autostima e una buona dose di rispetto di sé, allora sarai inarrestabile.

Perché?

Perché sei perfetto così come sei. Non devi cercare di impressionare nessuno. tu siamo impressionante.

Ora esci nel mondo e brilla.

13 Paesi Che Amano e Supportano L'India (Marzo 2021)


Tag: consigli pratici di vita consigli di auto aiuto

Articoli Correlati