5 Regole di etica aziendale di base

5 Regole di etica aziendale di base
Ogni donna che lavora sa quanto può essere dura nel mondo degli affari. Viviamo ancora nel mondo di un uomo e talvolta abbiamo bisogno di metterci alla prova sul posto di lavoro più dei ragazzi. Per lasciare la migliore impressione possibile sia al tuo capo che ai tuoi dipendenti, impara queste 5 regole di etica aziendale di base.

1. Rispetta il tempo di tutti

Donna di affari che controlla il tempo che esamina il suo orologio

Il tempo è denaro e a nessuno piace che i loro soldi vengano sprecati. La primissima regola di etica aziendale è rispettare il tempo di tutti.

Questo significa dimenticare di essere in ritardo. Potresti essere sempre stato in ritardo per la scuola o le lezioni del college, ma quei giorni sono finiti. Se l'orario di lavoro inizia alle 8 del mattino, devi essere pronto per iniziare a lavorare alle 8 del mattino. Naturalmente, ci sono eccezioni e circostanze speciali, come la frenata della tua auto o un enorme ingorgo, ma non lasciare che essere in ritardo diventi la tua abitudine e qualcosa per cui sei noto.


Se vedi che arriverai in ritardo, telefona al tuo capo; scusarsi e spiegare perché si è in ritardo. Per scoprire come ridurre le possibilità di arrivare in ritardo, consulta l'articolo su Come essere sempre puntuali in 5 semplici passaggi.

D'altra parte, se ti trovi in ​​una situazione in cui le persone lavorano per te, devi anche rispettare il loro tempo. Non telefonare ai tuoi dipendenti al di fuori dell'orario di lavoro a meno che non si tratti di qualcosa di estremamente importante. Cerca di non farli fare gli straordinari, perché quelle persone hanno anche delle famiglie che aspettano che tornino a casa.

2. Segui il codice di abbigliamento

Il codice di abbigliamento aziendale dipende principalmente dall'azienda per cui lavori; potrebbe essere necessario vestirsi in modo prudente o completamente sciocco, a seconda del lavoro. In ogni caso, segui il codice di abbigliamento della tua azienda.


Il punto è adattarsi. Se non ci sono determinati codici di abbigliamento in azienda, presta attenzione a cosa indossano gli altri dipendenti e prova a vestirti in modo simile. Nel frattempo, leggi 5 cose che devi sapere sull'aspetto di un professionista.

3. Presta attenzione al tuo comportamento

donna che sorride dopo la riunione d'affari

Ogni uomo d'affari dovrebbe comportarsi in base al proprio stato e luogo di lavoro. Una delle regole di base dell'etica aziendale è prestare attenzione al tuo comportamento. Ecco come farlo.


Innanzitutto, sii gentile ed educato. Di '"buongiorno" quando entri in ufficio e "addio" quando lasci. Non gridare mai a nessuno dei tuoi colleghi o dipendenti, non importa quanto sia critica la situazione. Piuttosto, spiega con calma e chiedi educatamente alle persone tutto ciò di cui hai bisogno per fare o cambiare. Inoltre, non farlo, e intendo dire che NON spettegolare mai. Le ragazze adorano un buon gossip, è vero, ma lo lasciano per il tuo tempo privato. Non appena sarai etichettato come la ragazza di gossip nel tuo lavoro e fidati di me sarai etichettato come uno se inizi a spettegolare, la tua carriera quasi si fermerà.

4. Sii giusto

L'equità è una delle qualità più apprezzate dagli uomini d'affari. Sii onesto con i tuoi colleghi e con i tuoi dipendenti.

Se c'è un lavoro che devi fare, fai del tuo meglio per farlo da solo invece di trasmetterlo a qualcun altro. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, chiedilo. Inoltre, se qualcuno dei tuoi colleghi ha bisogno di aiuto e hai il tempo, offriti di aiutarli.

Nel caso in cui tu sia in grado di valutare il lavoro di qualcun altro, fallo nel modo più obiettivo possibile. Considera solo le qualità professionali di quella persona e lascia da parte i tuoi sentimenti personali. Cerca di premiare ogni persona per il suo buon lavoro e lo sforzo extra sia con un aumento o un piccolo bonus se la società può permetterselo, sia con un semplice elogio e "grazie". Apprezzare il lavoro di altre persone è la chiave.

5. Sii un vero professionista

Il gruppo di gente di affari che discute al tramonto ha riflesso sulla Tabella con i documenti

L'ultima, ma non meno importante, regola dell'etica aziendale è quella di essere un vero professionista. Lo diventerai semplicemente seguendo le regole di cui sopra.

Ricorda che non sei solo una donna d'affari, ma anche una persona. Tratta gli altri come umani e abbi compassione. Dopotutto siamo solo persone, non robot programmati per eseguire perfettamente ogni compito. Le persone commettono errori e imparano da loro.

Manuale della Perfetta Segretaria: Videocorso Pratico (Dicembre 2020)


Tag: donna d'affari di successo

Articoli Correlati